Angolo relax per il giardino: un’oasi di tranquillità nel tuo spazio esterno

Oasi di tranquillità: l'angolo relax in giardino

Il giardino è un’estensione della casa e, in quanto tale, dovrebbe essere considerato un luogo dove condividere momenti indimenticabili con i propri cari, ma anche uno spazio dedicato al relax, alla rigenerazione e alla connessione con la natura. Abbiamo già discusso in precedenza su come arredare il giardino, ma ora focalizziamoci su come creare un angolo relax nel giardino che consenta di sfuggire al caos della vita quotidiana e di godere di momenti di serenità.

Come creare un angolo relax per il giardino? Prima di tutto la scelta della zona giusta

Se desideri creare un rifugio di tranquillità nel tuo giardino, la scelta del luogo rappresenta il primo passo cruciale. La selezione della posizione per il tuo angolo relax non riguarda solo la posizione fisica, ma coinvolge anche l’esperienza sensoriale e l’atmosfera:

  • Esposizione al sole: considera attentamente la disposizione rispetto al sole. Opta per uno spazio che ti permetta di sfruttare al meglio sia i momenti d’ombra che quelli di sole, così da poterne godere in qualsiasi momento desideri.
  • Privacy: se desideri un’atmosfera intima, utilizza alberi, arbusti o pannelli decorativi per delimitare lo spazio e proteggerlo dagli sguardi indiscreti. Questo ti consentirà di immergerti completamente nella tua oasi personale in tutta tranquillità.
  • Panorama: cerca un punto che offra una vista incantevole. Puoi orientare il tuo angolo relax verso un giardino ben curato o verso il tramonto. La bellezza visiva aggiunge profondità alla tua esperienza.
  • Acqua: se ami l’acqua, posiziona il tuo angolo relax vicino a una piscina o a una vasca idromassaggio. Dopo un rinfrescante tuffo, potrai subito distenderti e goderti il relax.

Una volta trovato il luogo adatto, potrai iniziare ad arredare il tuo angolo di relax. Vediamo come.

1. Come creare un angolo relax per il giardino: arredi comodi 

Quando si tratta di creare un angolo relax per il tuo giardino, la chiave sta negli arredi, che dovranno essere comodi, funzionali e di qualità per invitarti a sederti e rilassarti in questo spazio verde dedicato. Ecco alcune opzioni per trasformare una porzione del tuo giardino in un accogliente salotto all’aperto.

Amaca e sdraio per una stile minimal e funzionale

Un’opzione imprescindibile per chi è desidera rilassarsi è l’aggiunta di un’amaca sospesa. Questo elemento non solo conferisce serenità grazie al suo dolce movimento, ma si integra anche in modo naturale nell’ambiente esterno.

D’altro canto, le sdraio, se scelte saggiamente, possono trasformare il tuo giardino. Evita i modelli da piscina e opta invece per sdraio con strutture in legno che si integrino perfettamente nell’atmosfera del giardino. Personalizza il comfort scegliendo tra vari livelli di inclinazione dello schienale e della seduta e seleziona rivestimenti che si abbinino allo stile generale.

Angolo relax da giardino: l'amaca e la sdraio

Chaise longue e divani per chi cerca comodità e raffinatezza

Se desideri un posto comodo per leggere, riposare o meditare, una chaise longue, delle poltrone o dei divani con cuscini spessi sono imprescindibili. Assicurati che siano realizzati con materiali resistenti alle intemperie per garantirne la durabilità.

La chaise longue e la dormeuse sono ideali per chi ama rilassarsi all’ombra nel pomeriggio o dopo una nuotata. Puoi aggiungere cuscini e materassini impermeabili per un comfort extra. 

In alternativa, il futon, con imbottitura interna in falde di cotone, assicura un estremo comfort in qualsiasi situazione.

Tavolino con sedie per momenti di convivialità

Per momenti di convivialità, non può mancare un tavolino. Considera soluzioni in materiali come il ferro e il legno per dare un tocco delicato ed elegante oppure opta per un set di poltroncine in rattan con cuscini e un tavolo al centro, ideale per ospitare amici per piacevoli conversazioni all’ombra di un ombrellone nelle giornate più calde.

Se cerchi soluzioni di design arredamento per outdoor puoi dare un’occhiata ai cataloghi dei nostri partner Corradi, Cattelan Italia, Royal Botania e Atlas-Concorde.

Ombrellone o pergola per ripararsi dal sole

Per proteggere l’angolo relax dal sole estivo, un ombrellone o una tenda a vela sono soluzioni perfette, permettendoti così di goderti lo spazio all’aperto anche nelle giornate più calde senza preoccuparti dell’eccessiva esposizione ai raggi solari. Tuttavia, una soluzione più elegante e funzionale è l’utilizzo di una pergola (dai un’occhiata alle pergole bioclimatiche Corradi) che ti consente di regolare l’apporto di sole durante diverse ore del giorno, rendendo l’area esterna ancora più piacevole.

Angolo relax da giardino: ombrellone e pergola per ripararsi dal sole

2. Come creare un angolo relax per il giardino: materiali naturali

La scelta dei materiali giusti è fondamentale per garantire la durata del tuo angolo relax nel tempo, considerando l’esposizione agli elementi esterni durante tutte le stagioni.

Per i tessuti, scegli cotone o juta, che aggiungono un tocco di comfort e stile al tuo spazio all’aperto. L’uso di materiali come legno, pietra e rattan per l’arredamento contribuirà a creare un’atmosfera accogliente e calda nel tuo giardino, assicurandoti che i mobili resistano alle intemperie. Questi elementi si integrano perfettamente con la bellezza naturale dell’ambiente circostante.

Inoltre, per quanto riguarda la pavimentazione, e l’arredamento, potresti considerare anche l’uso di materiali come il gres porcellanato, la ceramica o il microcemento, che sono resistenti e adatti all’uso esterno. Questi materiali, che puoi trovare da Ceramiche Keope, possono contribuire a creare un’atmosfera accogliente e duratura nel tuo giardino, integrandosi perfettamente con la bellezza naturale dell’ambiente circostante.

E tu, cosa vorresti fare?

Dalla ristrutturazione all'interior design a Milano e provincia.

3. Come creare un angolo relax per il giardino: elementi d’acqua

Creare un angolo relax nel giardino con elementi d’acqua è una scelta che aggiunge serenità. Il suono dell’acqua, che scorre in una fontana, ha un effetto calmante e rilassante. Puoi optare per una semplice fontanella o, se lo spazio e il budget lo permettono, considerare un piccolo laghetto da giardino. 

Angolo relax da giardino: elementi d'acqua

Per chi ha un giardino ampio, installare una piscina è invece una fantastica opportunità: con diverse opzioni disponibili, da quelle fuori terra alle vasche jacuzzi, alle piscine interrate o su misura, puoi trasformare il tuo giardino in un’oasi di relax.

Qualunque tipologia desideri, da quelle in cemento di Piscine Laghetto alle minipiscine di Gruppo Treesse, troverai la soluzione che fa per te! Essendo un investimento importante, potrebbe esserti utile una progettazione strutturale outdoor che ti permetterà di ottimizzare tempi e costi per il progetto.

4. Come creare un angolo relax per il giardino: elementi di fuoco

Al contrario, con l’aggiunta di elementi di fuoco, potrai godere del piacevole scricchiolio della legna. Questo diventa particolarmente significativo quando le serate iniziano a rinfrescarsi e desideri prolungare il tempo all’aperto.

Per riscaldare l’ambiente, puoi optare per un focolare o un rustico braciere alimentato a legna, che aggiungeranno un tocco di calore e atmosfera. Se preferisci uno stile moderno e di design, un camino a bioetanolo può essere una scelta eccellente.

Angolo relax da giardino: elementi di fuoco

Se il tuo concetto di relax coinvolge passare del tempo all’aperto con amici e familiari, considera l’aggiunta di un’area barbecue con un modello Broil King, che ti permetterà di preparare deliziose grigliate e rendere l’esperienza ancora più completa.

5. Come creare un angolo relax per il giardino: illuminazione soft

Il lighting design outdoor è fondamentale per rendere il tuo spazio godibile anche di sera. Aggiungi un’illuminazione ambientale che crei un’atmosfera accogliente. Opzioni come lanterne, candele, luci soffuse o piccole lampade solari sono perfette per illuminare il tuo angolo relax.

Per le serate estive, considera l’installazione di faretti nel prato. Tuttavia, per un’atmosfera più rilassante e senza ingombri di cavi elettrici, le lanterne o le candele sono altrettanto comode perché possono essere posizionate ovunque desideri, appoggiandole o appendendole.

Se, invece, desideri creare un angolo zen all’aperto, opta per luci d’atmosfera con tonalità calde che non abbiano un effetto abbagliante e posizionale nelle zone più frequentate del giardino per ottenere l’effetto desiderato.

Angolo relax da giardino: l'illuminazione soft

Prendi ispirazione dai prodotti del marchio Platek, specializzato proprio in illuminazione outdoor oppure da Artemide, Slamp, Cini&Nils e Oty Light!

6. Come creare un angolo relax per il giardino: accessori 

Per dare l’ultimo tocco di personalità al tuo angolo relax, sperimenta con accessori su misura. Cuscini, coperte, tappeti e opere d’arte outdoor possono essere scelti per riflettere il tuo stile personale, rendendo l’angolo relax ancora più invitante. L’uso del colore può arricchire l’atmosfera già vivace con fiori e piante, puntando su tonalità accese per integrare in modo fluido gli arredi con l’ambiente naturale del giardino.

Non sottovalutare l’effetto delle candele profumate con fragranze come lavanda, sandalo o vaniglia, note per favorire il relax e l’equilibrio, da posizionare strategicamente nel giardino per creare un’atmosfera avvolgente e accogliente.

Puoi anche considerare l’idea di creare un giardino verticale o utilizzare vasi di terracotta per coltivare piante aromatiche. In alternativa, la sabbia o i ciottoli possono essere utilizzati per creare un giardino zen, aggiungendo un tocco di serenità al tuo spazio all’aperto.

Esempi di angolo relax da giardino in base allo stile dell’abitazione

Stai ristrutturando un rustico o un B&B e desideri aggiungere un angolo di relax al tuo giardino? In tal caso, per mantenere fedeltà allo stile, potresti optare per mobili in legno grezzo, abbinati a cuscini in cotone naturale e tappeti di fibra vegetale. Per aggiungere un tocco rustico, puoi illuminare l’area con lanterne in ferro e completare l’atmosfera con candele profumate e vasi di terracotta.

Oppure, se possiedi una casa al mare con un’atmosfera più moderna o minimalista, potresti preferire mobili dalle linee pulite in materiali come l’acciaio e il vetro. Cuscini e tappeti dalle tonalità neutre contribuiranno a dare carattere all’ambiente raffinato. Per un tocco di lusso, aggiungi luci a LED nascoste e una tenda a vela per una soluzione scenografica che crei una zona d’ombra nel tuo angolo relax.

Se invece desideri esplorare soluzioni alternative, potresti considerare la creazione di un angolo meditativo con un giardino zen, caratterizzato da pietre disposte in modo armonioso e una fontanella per un’atmosfera serena. Oppure, puoi optare per un giardino segreto, circondato da alberi e aiuole, con ampi divani, cuscini soffici e luci soffuse per serate piacevoli in compagnia.

Angolo relax da giardino in base allo stile dell'abitazione

Considerazioni finali

In conclusione, un angolo relax nel giardino può diventare il tuo rifugio personale per staccare dalla routine quotidiana e rigenerare mente e spirito.

CLM Design è il tuo specialista nella progettazione e nell’arredo outdoor ed indoor. Grazie alla nostra competenza potrai far diventare realtà il progetto del tuo giardino perfetto.

Insieme al nostro team di professionisti ti aiuteremo a creare il tuo angolo di relax.
Chiamaci per richiedere maggiori informazioni o un preventivo!

Condividi:

Scegli quando vuoi essere richiamato da un nostro consulente