Spunti per l’arredo bagno moderno: lavabi da appoggio per un look contemporaneo

lavabi-da-appoggio

Il bagno, un tempo considerato semplicemente un ambiente funzionale, è ormai un elemento integrato nel design domestico, dove estetica e funzionalità si fondono armoniosamente. 

Al centro di questa trasformazione vi è l’evoluzione dell’arredamento da bagno, in particolare del lavabo, che da elemento puramente pratico si è trasformato in protagonista del design di questo ambiente. 

Tra le opzioni più apprezzate per dare un tocco contemporaneo a questo spazio, il lavabo da appoggio emerge come una scelta di stile moderna e sofisticata.

Ecco alcuni spunti per l’arredo bagno con il lavabo d’appoggio.

Il successo dei lavabi da appoggio nei bagni moderni: caratteristiche e vantaggi

Il lavabo d’appoggio, che si posiziona elegantemente sopra il piano anziché essere incassato, offre un effetto visivo accattivante che cattura immediatamente l’attenzione. L’estetica di questa tipologia di lavabi offre stile e funzionalità pratica per ogni tipo di bagno.

Con una varietà di forme disponibili – rotondi, rettangolari, ovali o di design più unici – i lavabi da appoggio permettono una personalizzazione senza pari, rendendo ogni ambiente unico. oltre a rispondere a esigenze estetiche, con  il loro design aperto e accessibile, facilitano notevolmente la pulizia rispetto ai modelli incassati tradizionali.

La popolarità dei lavabi da appoggio deriva anche dalla loro capacità di integrarsi con diversi stili di arredo, da quello moderno ed essenziale a quello più industriale. si adattano perfettamente sia a mobili semplici, come una mensola, sia a soluzioni più elaborate con cassetti e armadietti, ottimizzando lo spazio e incrementando la funzionalità.

lavabo-bagno-moderno

Dalle prime apparizioni sui cataloghi di design, il lavabo da appoggio è stato rapidamente etichettato come un “must have” per chi desidera creare un bagno moderno.

Perché scegliere un lavabo da appoggio?

Quando si tratta di rinnovare o arredare un bagno, il lavabo da appoggio si rivela una scelta eccellente sia per chi desidera rinfrescare uno spazio esistente con un tocco di modernità, sia per chi sta progettando un ambiente completamente nuovo. 

I vantaggi offerti:

  1. Flessibilità e versatilità: si adatta perfettamente a qualsiasi stile e dimensione del bagno. Che si tratti di un piccolo bagno di servizio o di quello padronale più ampio, questo lavabo può essere installato su diversi tipi di top o mobili, senza richiedere complesse modifiche strutturali. La sua versatilità lo rende ideale per chi vuole introdurre pochi elementi nuovi, ma significativi, senza grandi investimenti.
  2. Punto focale di design: con le sue linee pulite e la posizione elevata, un lavabo da appoggio trasforma l’aspetto di qualsiasi bagno, conferendogli un carattere distintivo e contemporaneo. La varietà di forme disponibili permette di personalizzare l’ambiente trasformandolo nel vero punto focale dello spazio.
  3. Facilità di pulizia e manutenzione: sono accessibili da tutti i lati, facilitando notevolmente la pulizia quotidiana. Non essendoci giunture tra il lavabo e il piano di lavoro, si evitano accumuli di sporcizia e germi, garantendo un ambiente più igienico e facile da mantenere pulito.
  4. Ottimizzazione dello spazio: l’area sotto il lavabo da appoggio può essere sfruttata per riporre asciugamani, cesti per la biancheria, prodotti per la cura della persona e altri accessori, rendendo il bagno più ordinato e funzionale.

Come scegliere il lavabo giusto per il tuo bagno

L’arredo del bagno contemporaneo trova nel lavabo da appoggio una delle sue espressioni più di tendenza, ma deve essere scelto con cura per assicurare che si integri armoniosamente con il resto dell’ambiente. 

Ecco alcuni suggerimenti pratici e stilistici per fare del lavabo da appoggio il fulcro di un bagno moderno e accattivante:

  • Dimensioni e proporzioni: è fondamentale selezionare un lavabo dalle dimensioni proporzionate sia allo spazio disponibile che al piano di supporto.
  • Materiali: la scelta dei materiali deve considerare  sia l’aspetto stilistico che quello pratico. Le opzioni più in voga sono quelle in ceramica che puoi trovare dai nostri partner Ceramica Globo e Ceramica Bardelli, ma chi cerca qualcosa di veramente alternativo può optare per il cristallo o la pietra naturale.
  • Design: può variare da forme rettangolari e quadrate a opzioni più fluide come quelle ovali o rotonde. 
  • Colore: oltre al classico bianco è possibile optare per tonalità che si coordinino o contrastino con il resto dell’arredo, aggiungendo un tocco personale e unico.

Come arredare il tuo bagno moderno con il lavabo d’appoggio

Arredare il bagno con un lavabo d’appoggio offre l’opportunità di esplorare diverse combinazioni di materiali, colori e accessori. Ecco come puoi sfruttare al meglio queste opzioni per creare un ambiente affascinante e moderno. 

1. Piani di appoggio personalizzati e mobili su misura

Per una vera dichiarazione di stile, considera l’utilizzo di materiali poco convenzionali per il piano di appoggio. Un piano in legno riciclato, ad esempio, può apportare calore e naturalezza, mentre un piano in cemento può offrire un look più urbano e industrial. Questi materiali sono esteticamente piacevoli e offrono robustezza e durabilità, essenziali in un ambiente frequentemente utilizzato come il bagno.

bagno-legno-moderno

Per quanto riguarda i mobili, scegliere soluzioni su misura può fare una grande differenza. Che tu decida di inserire degli eleganti vani a scomparsa o delle scaffalature a vista, ogni scelta contribuisce a mantenere tutto in ordine, migliorando sia l’aspetto che la funzionalità del tuo spazio. 

Inoltre, un grande specchio rotondo può trasformare la percezione dello spazio, rendendolo più ampio e luminoso. Scegliere forme irregolari o cornici artistiche può aggiungere un ulteriore livello di interesse visivo. 

Se cerchi i mobili da bagno per abbinarli al lavabo d’appoggio, i nostri partner Baxar bagniCerasa, Gessi sono qui per te!

Per un’ultima finitura più armoniosa, puoi completare l’area del lavabo con accessori che si abbinino con tutto il resto: scegli portasapone, dispenser e altri piccoli dettagli che riflettano i colori e i materiali presenti nel bagno. Per esempio, elementi in finitura cromata o acciaio spazzolato possono legare visivamente gli accessori alle rubinetterie, creando un look complessivo elegante e unitario.

2. Utilizzo di piastrelle creative

Le piastrelle possono essere un sorprendente elemento di abbinamento con il lavabo: per esempio, un design geometrico o un colore audace sulle piastrelle non solo cattura lo sguardo ma crea anche un dialogo visivo con il lavabo, arricchendo l’intero ambiente.

Un’opzione sempre più utilizzata è il gres porcellanato, che puoi trovare da Keope, ma ecco alcuni spunti pratici per abbinare le piastrelle al tuo lavabo da appoggio:

  • Contrasti di colore: se il tuo lavabo è bianco, prova piastrelle in tonalità scura per un effetto sofisticato. Oppure, per un ambiente più vivace, opta per colori brillanti che possono animare lo spazio.
  • Texture interessanti: scegli piastrelle con texture o rilievi per aggiungere profondità visiva. Queste possono essere particolarmente accattivanti in un bagno con un lavabo minimalista.
  • Pattern geometrici: possono aggiungere un tocco moderno ed energico, perfetto per un bagno contemporaneo.

Se invece preferisci ridurre al minimo l’utilizzo delle piastrelle per dare più libertà nella decorazione delle pareti puoi ricorrere al WET SYSTEM™ di Wall&Decò, il rivestimento perfetto per ambienti umidi come il bagno.

3. Dettagli in metallo ed elementi naturali

L’aggiunta di dettagli metallici, come rubinetti, maniglie e altri accessori può elevare significativamente il look del lavabo e dell’intero bagno. Finiture in ottone, rame o cromo nero aggiungono un tocco di eleganza e, allo stesso tempo, di modernità. Questi elementi metallici funzionano bene sia in contesti industrial che in ambienti più classici o contemporanei.

bagno-metallo

Inoltre, per dare un po’ di calore, puoi accompagnare a questi toni degli elementi naturali come piante verdi, pietre levigate o legno naturale. Le piante, in particolare, non solo purificano l’aria ma aggiungono anche un tocco di freschezza e tranquillità, trasformando il bagno in un rifugio rilassante.

4. Illuminazione 

L’illuminazione gioca un ruolo cruciale nell’arredamento del bagno, soprattutto per evidenziare elementi di design distintivi come un lavabo da appoggio. 

Perfette per aggiungere un tocco di stile e modernità, le luci a sospensione sono ideali sopra il lavabo. Queste offrono una luce uniforme che valorizza il design del lavabo senza creare ombre eccessive, rendendole ottime per bagni con soffitti alti.

Per un’illuminazione più mirata e personale, le applique montate ai lati dello specchio sono la soluzione perfetta. Forniscono un’illuminazione bilanciata, essenziale per compiti di precisione come truccarsi o farsi la barba. Posizionandole strategicamente, queste luci eliminano le ombre sul viso, facilitando le routine quotidiane.

Per amplificare l’effetto, considera l’uso di lampade con intensità regolabile. Questo ti permetterà di adattare la luce a seconda delle necessità, garantendo sempre l’atmosfera giusta per ogni momento. La scelta di luci che complementano il design del lavabo e dello specchio può infine trasformare il bagno in uno spazio funzionale e intensamente personale e rilassante.

Se hai bisogno di suggerimenti, ti consigliamo di dare un’occhiata alle creazioni dei nostri partner Artemide e Oty-light!

Considerazioni finali

In definitiva, scegliere il giusto lavabo da appoggio e abbinarlo con elementi di design come piastrelle creative, illuminazione adeguata e mobili su misura può trasformare il tuo bagno in uno spazio funzionale ed esteticamente invitante. Ogni dettaglio conta per creare un ambiente armonioso e accogliente che rifletta il tuo stile personale e migliori la tua quotidianità.
Che si tratti di un bagno piccolo o grande, di interior design o intera ristrutturazione, CLM Design è qui per te! Possiamo aiutarti a dare nuova vita non solo al bagno, ma all’intera casa grazie anche al supporto di grandi partner come Pianca, Veneta Cucine e tanti altri ancora… Contattaci!

Condividi:

Scegli quando vuoi essere richiamato da un nostro consulente