Stile scandinavo per la casa: minimalismo e calore nordico per un ambiente accogliente

stile scandinavo per la casa: come ottenere il calore nordico

L’arte di creare un ambiente accogliente che sposi stile, praticità e calore è ciò che caratterizza lo stile scandinavo per le case nordiche, anzi… di tutto il mondo!

Si tratta di uno stile poco influenzato dalle tendenze del momento, ma fortemente legato alla funzionalità, al design e alla naturalità dei materiali.

Con la sua essenza pulita e senza fronzoli, questo stile offre un rifugio sereno e rilassante in cui assaporare una sensazione di spaziosità e armonia. 

Cos’è lo stile scandinavo per la casa

Lo stile scandinavo per la casa è il risultato di un desiderio di innovazione e modernità che ha permeato l’Europa dopo la Seconda Guerra Mondiale. Nei paesi come Danimarca, Svezia e Norvegia, emerse un design di arredamento che valorizzava le forme e le caratteristiche naturali dei materiali, oltre alla loro funzionalità. Questo stile non è nato solo per motivi estetici, ma anche per creare un’atmosfera accogliente in un ambiente caratterizzato da un clima implacabile.

Infatti, considerando il rigido inverno di queste zone, l’illuminazione naturale e il calore del sole sono valorizzati attraverso ampie vetrate, verande e ambienti ariosi e accoglienti che trasmettono un senso di comfort e benessere. 

L’arredamento in stile scandinavo è caratterizzato da una semplicità quasi frugale, ma estremamente riconoscibile:

  • colori neutri, principalmente bianco, per creare un ambiente luminoso e armonioso,
  • pavimenti in legno, in particolare rovere o legni sbiancati, per dare un tocco di calore naturale agli ambienti,
  • superfici continue e materiali opachi o grezzi per creare un aspetto sobrio e autentico,
  • spazi pratici e accessibili o open space. 

Si tratta quindi di un approccio minimalista e pulito che si prefigge di ricreare un’atmosfera “Hygge“, termine danese che indica un senso di comfort e accoglienza degli ambienti che trasmettono una sensazione di benessere.

Minimalismo e funzionalità: meno è di più

Lo stile scandinavo si distingue per il suo approccio minimalista, con l’obiettivo di creare ambienti puliti, ordinati e privi di fronzoli, caratterizzati da linee semplici, colori neutri e spazi aperti. Non vi è spazio per l’eccesso e l’essenziale viene utilizzato in modo ottimale.

Tuttavia, non si tratta di uno stile freddo ma, al contrario, è particolarmente apprezzato per la sua capacità di creare un’atmosfera accogliente e calda, grazie soprattutto all’uso di tessuti morbidi, elementi naturali e dettagli che richiamano la natura nordica.

Colori neutri e tonalità naturali

Lo stile scandinavo si distingue per l’uso di colori neutri e tonalità naturali, come il bianco, il grigio, il beige e i toni pastello. Le pareti bianche aumentano la luminosità e creano un senso di spaziosità, mentre i mobili seguono la stessa palette di colori, con tonalità di grigio, beige e marrone.

Tuttavia, ciò non significa che sia uno stile noioso o monocromatico. È possibile aggiungere interesse visivo utilizzando tessuti e accessori con texture diverse. Per esempio, un tappeto intrecciato o una coperta in maglia possono aggiungere calore e comfort in un ambiente dominato da colori neutri.

Chi desidera un tocco di vivacità, può optare per una combinazione di nero e bianco, che mantiene comunque l’ordine e il minimalismo tipici dello stile nordico. Il legno sbiancato e i toni chiari, come il pino e la betulla, sono sempre i benvenuti nella creazione di un’atmosfera scandinava.

Illuminazione naturale 

La luce in una casa in stile scandinavo proviene soprattutto dalle finestre, che sono progettate per massimizzare l’ingresso dei raggi solari. Anche la scelta di colori chiari o pastello rispecchia il desiderio di accentuare il più possibile la luminosità delle stanze. Ai lampadari si preferiscono le lampade da muro o da terra e, in questo contesto, le soluzioni del nostro partner Slamp sono perfette per illuminare la tua casa!

illuminazione naturale per la casa in stile scandinavo

Tessuti naturali e morbidi

Nell’arredamento scandinavo, la tappezzeria e la biancheria, in tessuti naturali, svolgono un ruolo importante. I tessuti come la lana, il lino e il cotone sono ampiamente utilizzati per aggiungere calore e comfort. È possibile arricchire gli interni con cuscini oversize, tende, tappeti pelosi e coperte morbide che adornino letti, divani e finestre. 

Materiali naturali e dettagli nordici

Quello scandinavo è anche uno stile ecosostenibile che si distingue per l’uso di materiali naturali. Il legno chiaro, come il pino o la betulla, viene impiegato per mobili e pavimenti, apportando calore e carattere agli ambienti. 

Per la pavimentazione, la versione prediletta è il parquet, realizzato con quercia, noce, larice, frassino bianco e betulla provenienti dal Nord Europa. Altri materiali utilizzati sono inoltre la pietra e il ferro.
Per arredare, si preferiscono mobili in legno dalle linee pulite, accompagnati da elementi decorativi ispirati alla natura. Durante l’inverno, rami di abete e candele profumate creano un’atmosfera ancora più nordica.

E tu, cosa vorresti fare?

Dalla ristrutturazione all'interior design a Milano e provincia.

Decorazioni e piante

Nello stile nordico, le decorazioni, anche se minime, rivestono un ruolo di grande importanza. In una casa scandinava autentica, non possono mancare angoli verdi adornati da piante, sia reali che artificiali, candele profumate e stampe artistiche appese alle pareti. Per creare un ambiente accogliente, le lampade svolgono un ruolo fondamentale, donando sia un tocco estetico che una funzionalità pratica, soprattutto durante i lunghi periodi invernali.

decorazioni e piante per lo stile scandinavo in casa

Come arredare la casa con lo stile scandinavo

Desideri riarredare la tua casa o ristrutturarne una da zero per donarle uno stile scandinavo?

Non è semplice adattare la propria casa a questo stile se, per esempio, hai già un pavimento in gres effetto marmo blu o cotto. Tuttavia, se devi partire da zero, hai l’opportunità perfetta per scegliere un parquet, una resina o una pavimentazione che sia in linea con lo stile. Anche un pavimento in gres effetto legno chiaro o sbiancato sarebbe adatto. In questo modo, potrai sviluppare la progettazione della tua casa in modo da integrare perfettamente lo stile nordico!

Come arredare salone e cucina in stile scandinavo

Nelle abitazioni in stile nordico, spesso il salone e la cucina si fondono in un unico spazio. 

L’angolo della cucina segue una formula semplice: parte da una base minimale, utilizza colori tenui e materiali naturali, come il legno.

Si distingue per la presenza di penisole o tavoli lunghi, affiancati da sgabelli o panche per favorire la convivialità. I pensili sono mensole a vista o scaffali aperti, dove è possibile esporre ceramiche e stoviglie, creando un ambiente arioso e familiare senza sacrificare l’ordine. Oltre al predominio del bianco, il verde delle piante e gli aromi provenienti dalla cucina contribuiscono a creare un’autentica atmosfera nordica.

Nella parte del soggiorno, invece, la sobrietà e la funzionalità sono le parole chiave: scegli complementi d’arredo dal design pulito e lineare di Pianca e di Cattelan Italia per creare un’atmosfera essenziale e organizzata. Un divano con ampie sedute può essere abbellito con coperte e cuscini in velluto dai colori pastello o sfumature di grigio, beige e blu.

Per gli arredi, prediligi mobili bassi in legno naturale o sbiancato e considera l’uso di panche che svolgano anche la funzione di tavolini. 

L’illuminazione svolge un ruolo importante, soprattutto se le finestre sono limitate. Le candele possono creare un’atmosfera accogliente, mentre le lampade da terra dal design sottile di Artemide completano l’arredamento. 

Non trascurare le decorazioni: quadri alle pareti e una zona dedicata alle piante daranno un tocco personale e naturale all’ambiente. 

Come arredare camera da letto in stile scandinavo

La zona notte in stile scandinavo è pensata per offrire un ambiente accogliente, ma funzionale per poter essere utilizzato anche di giorno. Puoi creare un angolo tranquillo con una piccola scrivania minimalista, ideale per leggere un libro o ascoltare musica. Il letto matrimoniale si caratterizza per linee semplici e la testata comoda. La biancheria svolge un ruolo fondamentale: sperimenta con cuscini oversize dalle tonalità pastello e coperte appoggiate sul letto. 

Gli armadi in legno naturale o sbiancato, senza ante, espongono gli abiti e gli accessori. Un tocco in più può essere dato da uno specchio, lungo e ovale appoggiato sul pavimento, o da mensole per riporre abiti o coperte.Puoi curare l’illuminazione nella zona notte con il supporto di Oty-Light, da affiancare ad ampie vetrate e finestre.

camera da letto in stile scandinavo

Come arredare il bagno in stile scandinavo

Per il bagno in stile nordico, l’essenzialità è la parola d’ordine. Prediligi mobili in legno che conferiscano un’atmosfera naturale alla stanza. Scaffali aperti e mensole consentono di avere la biancheria (da armonizzare con le tonalità dell’ambiente) sempre a portata di mano. 

Mostra con orgoglio i tubi in metallo del lavandino, creando un piacevole contrasto con le basi in legno. Per attenuare le forme rigide, opta per uno specchio circolare in metallo posizionato sopra il lavabo. Un cesto in vimini con coperchio sarà un elemento imprescindibile per contenere i panni sporchi, aggiungendo un tocco autentico al bagno in stile nordico.

In questo contesto, ti consigliamo di dare un’occhiata alle soluzioni proposte da Baxar bagni e Ceramica Globo!

Considerazioni finali

In conclusione, lo stile scandinavo nasce dai paesi nord europei, ma si è ormai diffuso in tutto il mondo grazie alla sua caratteristica di unire la semplicità alla funzionalità, stabilendo un contatto con la natura. 
Desideri anche tu quest’atmosfera in casa tua? Puoi rivolgerti a noi di CLM Design: collaboriamo con grandi partner come Veneta Cucine, DBS Cucine, Nidi e Fontana Arte possiamo fornirti consulenza sull’intera ristrutturazione o sulla progettazione e l’arredamento di spazi interni e outdoor e supporto anche riguardo al risparmio energetico.

Condividi:

Scegli quando vuoi essere richiamato da un nostro consulente