Arredare una cucina piccola: i nostri consigli

come arredare una cucina piccola: idee e consigli

La cucina rappresenta il cuore pulsante di una casa: un luogo magico, in grado di accogliere e riunire amici e famiglia in un’atmosfera accogliente. 

Tuttavia, quando lo spazio è limitato, come possiamo arredare una cucina piccola in modo funzionale ed esteticamente affascinante? 

Che sia lunga e stretta, poco luminosa o con pareti irregolari, è possibile progettare e arredare una cucina piccola con stile e funzionalità: ti basterà seguire i nostri consigli.

1. Come arredare una cucina piccola: sfrutta lo spazio in altezza con soluzioni verticali

Per ottimizzare la disposizione degli oggetti, sfrutta al massimo lo spazio verticale della cucina. Posiziona mensole sulle pareti per riporre comodamente piatti e bicchieri che usi spesso e approfitta dello spazio sopra i pensili per conservare ciò che utilizzi raramente. Persino le porte possono essere utili: puoi appendervi ganci o barre magnetiche per riporre spezie, coltelli e utensili da cucina. Puoi anche scegliere mobili con scomparti verticali per massimizzare lo spazio disponibile. Da Cattelan Italia, DBS cucine e Veneta cucine puoi trovare i pensili adatti ai tuoi spazi e ai tuoi gusti!

arredare una cucina piccola con comparti verticali

Inoltre, se hai isole o penisole, puoi sfruttare lo spazio superiore con mensole sospese per pentole, padelle e persino piccole piante decorative, creando così un ambiente piacevole e funzionale.

2. Come arredare una cucina piccola: scegli elettrodomestici compatti 

Gli elettrodomestici occupano spesso molto spazio, ma esistono opzioni più compatte e piccole delle versioni standard che si adattano perfettamente a una cucina piccola. 

Per esempio, puoi optare per un frigorifero e una lavastoviglie di dimensioni ridotte oppure un piano cottura a induzione a due fuochi invece di uno tradizionale a quattro fuochi. Se possibile, crea anche una colonna multifunzionale in cui collocare forno e microonde. 

Se desideri una zona lavanderia, puoi acquistare una lavatrice di capacità minore ai 10L con funzione aggiuntiva di asciugatrice: una soluzione pratica e salvaspazio!

3. Come arredare una cucina piccola: porte scorrevoli

Per massimizzare lo spazio in una cucina di dimensioni ridotte, un trucco efficace è scegliere porte scorrevoli perché: 

  • non occupano spazio nell’apertura; 
  • consentono di utilizzare l’intera superficie della parete per posizionare delle mensole aggiuntive;
  •  creano un varco aperto tra le stanze, dando l’illusione ottica di una cucina più ampia e spaziosa.

Scegliendo le porte scorrevoli suggerite da Pivato e Res Italia, puoi ottimizzare l’uso dello spazio e creare un ambiente accogliente e funzionale.

4. Come arredare una cucina piccola: elimina il superfluo

Mantenere l’ordine in una cucina piccola può essere una sfida. Anche pochi oggetti fuori posto possono dare l’impressione di disordine nell’intero ambiente. In questi casi è fondamentale eliminare il superfluo, anche se a volte può essere difficile separarsi da alcuni oggetti ormai vecchi e inutilizzati. Tuttavia, questa pratica permette di guadagnare spazio per l’essenziale, mantenendo tutta la cucina funzionale e ordinata.
Non è necessario affrontare tutto in una volta: puoi iniziare con una scrematura leggera degli oggetti di cui sai di non avere più bisogno. Nel tempo, potrai gradualmente accorgerti di utensili o piccoli elettrodomestici che non vengono utilizzati e separartene. Questo processo graduale ti aiuterà a liberare spazio e a mantenere una cucina ordinata nel tempo.

arredare una cucina piccola

5. Come arredare una cucina piccola: crea un senso di continuità con un open space dallo stile minimal e moderno

Quando si tratta di arredare una cucina piccola lo stile minimalista e moderno è la spesso la scelta migliore, ma è importante seguire alcune linee guida chiave che ti permetteranno di unire semplicità e funzionalità per creare una cucina accogliente e pratica.

Prima di tutto scegli mobili e accessori con un design pulito ed essenziale che possano ottimizzare lo spazio disponibile. 

Per ottenere un ambiente moderno, potresti considerare di creare un open space tra la cucina e la zona living (che puoi arredare con le fantastiche proposte di Pianca!). Questa soluzione pratica e di tendenza ti permetterà di combinare gli spazi, creando un ambiente armonioso e fluido. 

Inoltre, puoi optare per l’installazione di un’isola di dimensioni ridotte di fronte al piano cottura che, oltre a funzionare come piano di appoggio multifunzionale, dividerà visivamente i due ambienti. 

6. Come arredare una cucina piccola: colori chiari, materiali naturali e luci ben studiate 

Quando si arreda una cucina piccola, uno dei principali problemi è riuscire a creare un ambiente luminoso e arieggiato. Tuttavia, esistono diverse soluzioni per conferire luce e una sensazione di spaziosità anche in una cucina dalle dimensioni ridotte. Per esempio, puoi selezionare tonalità chiare come il bianco, il crema o i toni pastello per pareti, mobili e accessori oppure optare per un look total white. Questi colori creano l’illusione di spazio e luminosità nella cucina, contribuendo a suscitare una sensazione di apertura e ampiezza.
D’altra parte, in alcune situazioni, l’utilizzo di colori scuri e opachi come il grigio antracite, il verde muschio e il blu polvere può conferire alla cucina un’atmosfera più sofisticata, senza compromettere eccessivamente la luminosità dell’ambiente. Puoi comunque aggiungere un tocco di calore utilizzando materiali ecosostenibili come il legno o arricchire con piccoli dettagli d’arredo che apportino una sensazione di autenticità all’ambiente.

arredare una cucina piccola con piccoli oggetti e complementi di arredo

Illuminazione 

Presta molta attenzione all’illuminazione della tua cucina. Utilizza soluzioni a LED o faretti di Artemide per garantire una luce ben distribuita e uniforme in tutto lo spazio.

Se desideri aumentare il più possibile la luminosità della stanza, considera l’utilizzo di piastrelle per il pavimento con superfici in gradi di riflettere la luce e rivestimenti per le pareti con colori vivaci e accesi (in questo, puoi aiutarti Wall&Decò!)

Inoltre, se cerchi delle lampade e luci di design sia per la zona cucina che per la zona del salone, nel caso di un open space, dai un’occhiata anche alle proposte dei nostri partner Slamp e Oty-light.

7. Come arredare una cucina piccola: soluzioni a scomparsa e multifunzione

Quando si arreda una cucina piccola, nemmeno un centimetro può essere sprecato. Una soluzione molto popolare è l’utilizzo di mobili a scomparsa.

Grazie a ripiani e scaffalature interne, è possibile organizzare gli spazi in modo efficiente, mentre le colonne con ripiani estraibili rendono accessibili anche gli angoli più difficili. All’interno potrai inserirci conserve, barattoli o attrezzi per la pulizia, evitando che occupino spazio prezioso sulla superficie di lavoro.

Un’opzione innovativa da considerare è la possibilità di nascondere la cucina all’interno di una struttura-armadio: particolarmente adatto per i monolocali, permette di ospitare in una nicchia tutti gli elementi essenziali, tra cui lavandino, piano cottura, mensole e frigorifero.

Persino i tavoli possono “scomparire” quando non sono necessari! Soluzioni come i tavoli bar ribaltabili, infatti, offrono un’area di appoggio versatile e adatta a diverse occasioni come cene romantiche, colazioni o pranzi veloci.

Considerazioni finali

In conclusione, arredare una cucina piccola può essere una sfida, ma esistono tantissime soluzioni che permettono di arricchire questo spazio in modo funzionale e attraente. Serve solo la giusta pianificazione e l’uso di soluzioni creative e, spesso, su misura.

Devi ristrutturare, progettare o semplicemente riorganizzare una cucina piccola? Qualunque sia la tua esigenza, puoi rivolgerti a noi di CLM Design: lavoriamo insieme a partner rinomati Baxar Bagni, Cerasa Bagni, Ceramica Globo e molti altri ancora, e siamo in grado di offrire svariate possibilità ed alternative per arredare anche la più piccola delle cucine.

Condividi:

Scegli quando vuoi essere richiamato da un nostro consulente